Impianti captazione del biogas. Il processo smaltisce anche l'iva


Aliquota ridotta per i sistemi di estrazione, rientranti fra le opere di urbanizzazione/attrezzature sanitarie

Iva al 10% per gli impianti di captazione del biogas. Il semaforo verde all’applicabilità dell’aliquota agevolata è arrivato con la risoluzione n. 34/E del 15 marzo, documento di prassi attraverso il quale l’Agenzia delle Entrate ha attratto i sistemi di estrazione dei gas presenti nelle discariche di rifiuti fra le “opere di urbanizzazione/attrezzature sanitarie” (n. 127-quinquies della tabella A, parte III del Dpr 633/1972).

Gli impianti di captazione non rientrano fra quelli di produzione e distribuzione di “calore energia e di energia elettrica da fonte solare-fotovoltaica ed eolica”, altra fattispecie per cui scatta il già citato numero “127–quinquies”, con la sua Iva ridotta. Il biogas, infatti, pur essendo un’energia rinnovabile e pulita, non deriva dalle fonti (solare-fotovoltaica ed eolica) indicate dalla norma. Norma agevolativa e, perciò, di portata non estendibile per via analogica.

Gli stessi impianti, però, come anticipato, sono riconducibili alle opere di urbanizzazione primaria e secondaria. Manufatti, cioè, comunque elencati nel 127-quinquies.

La riconducibilità deriva dall’indicazione per cui, tra le opere di urbanizzazione secondaria, vanno annoverate le “attrezzature sanitarie” che, a loro volta, ricomprendono “le opere, le costruzioni e gli impianti destinati allo smaltimento, al riciclaggio o alla distruzione dei rifiuti urbani, speciali, pericolosi, solidi e liquidi, alla bonifica di aree inquinate” (“codice dell’ambiente” – Dlgs 152/2006).

In sostanza, gli impianti di captazione di biogas sono parte integrante di quelli di smaltimento dei rifiuti. Impianti che, ha chiarito anche il ministero dello Sviluppo economico (nota n. 0022376 del 24 novembre 2010), vanno fatti rientrare fra le opere di urbanizzazione/attrezzature sanitarie “a tutto tondo”. Sia, cioè, per le attività di distruzione dei rifiuti, sia per quelle di riutilizzo degli stessi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: